11 maggio - 25 maggio - 8 giugno

Essere genitori oggi

Ovvero come fare il bene dei tuoi figli essendo un educatore consapevole

Stai facendo il lavoro più importante della tua vita da autodidatta. Non credi?

Pensaci: qualcuno ti ha mai spiegato come funziona il cervello dei bambini e dei ragazzi? Quali sono i meccanismi che li aiutano a rapportarsi con la realtà? Come vedono gli adulti e i loro comportamenti?

Immagina di provare a usare una macchina senza che nessuno ti abbia mai spiegato come si fa. Probabilmente dopo qualche tentativo riusciresti a farla muovere, ma poi? Quanto ti ci vorrebbe per capirne davvero i meccanismi?

Essere genitori oggi

Sbagliare sarebbe davvero molto facile.

Lo stesso vale per il tuo ruolo di genitore. Sicuramente vorresti che i tuoi figli crescessero sani, amati, felici e con una buona autostima. E sicuramente sai che il tuo ruolo in questo è determinante. Ma cosa sai davvero su come aiutarli in questo percorso?

Tutti ci basiamo innanzitutto sulla nostra esperienza di figli, e su quello che ci è piaciuto o non ci è piaciuto dei nostri genitori. Nostra mamma era ansiosa e oppressiva? Faremo di tutto per essere disponibili e concilianti. Nostro padre è stato molto critico? Noi cercheremo di alimentare l’autostima dei nostri figli con incoraggiamenti e apprezzamenti continui.
È un buon punto di partenza, ma non garantisce il successo: e se nostro figlio approfittasse della libertà e della fiducia che gli diamo? E se avesse bisogno di qualche appunto, ogni tanto, per essere spronato a migliorare?

baby - essere genitori oggi

Speriamo di fare la cosa giusta

Molte volte ci ritroviamo con questo pensiero per la testa. E molte volte, in buona fede, facciamo invece scelte poco sagge. Anche a te potrebbe essere capitato, ad esempio, di:

  • Stabilire delle regole dogmatiche per dare ai tuoi figli il “senso dell’autorità” e dei dati stabili
  • Coinvolgere i tuoi figli nelle discussioni e nelle decisioni di noi adulti, pensando di introdurli nel mondo reale
  • Chiedere ai tuoi figli di fare delle scelte, fin da piccoli, con l’obiettivo di strutturare in loro un processo decisionale efficace
  • Esporre i tuoi figli a numerosi stimoli per scovare il loro “talento” e per renderli da subito svegli e multitasking

Comportamenti come questi, anche se fatti in buona fede, rischiano di ostacolare il naturale processo di crescita dei tuoi figli, forzandone alcuni aspetti.

7-14-anni

Anche se l’istinto di proteggerli e aiutarli è naturale, non è detto che ti porti sempre sulla strada giusta: il tuo compito è principalmente quello di essergli accanto e di dargli i migliori strumenti per affrontare le loro sfide.

Ecco tutto. Eppure anche questo può risultare difficile se non si conosce la natura umana, a partire dalla nostra: dobbiamo innanzitutto essere in grado di gestire noi stessi, le nostre emozioni e le nostre risorse personali.

Pensaci: teoricamente sai bene che proteggere i tuoi figli da qualsiasi esperienza difficile o dolorosa non è il modo migliore per prepararli alla vita adulta, ma quanto è difficile a volte avere l’autocontrollo per frenare l’istinto di (iper)protezione?
Ancora più difficile è sapere quando è il caso di lasciare loro spazio e quando invece è saggio essere presenti.

14- 21 anni

PARTECIPA AL CORSO

Sappiamo che la vita del genitore cambia e si evolve insieme a quella del figlio: ogni età, ogni fase ha le proprie sfide e le proprie esigenze. Ecco perché abbiamo suddiviso il percorso in tre parti:

1. Prima giornata (0-7 anni)

 

Argomenti trattati:

  • - Caratteristiche dei primi tre anni di vita
  • - Il ruolo degli adulti
  • - Come comunicare
  • - Fiabe e parole chiave
  • - Ritmi di vita e prime regole
  • - Atti e strumenti davvero educativi

2. Seconda giornata (7-14 anni)

 

Argomenti trattati:

  • - La scuola come ingresso in società
  • - L’arte e la natura
  • - I 9 anni: l’uscita dal giardino incantato
  • - Il confronto con gli altri e la propria identità
  • - L’inizio dell’adolescenza e la forza interiore
  • - Il ruolo degli adulti

3. Terza giornata (14-21 anni)

 

Argomenti trattati:

  • - L’individualità e l’autoeducazione
  • - I valori e le regole
  • - Il senso di sé e di indipendenza
  • - Il ruolo degli adulti

Come vedi, avere i giusti strumenti “guida” può fare davvero la differenza.

Ma come reperirli? Ovviamente non esistono “istruzioni per l’uso”, né tantomeno regole universali da rispettare (e per fortuna!), ma questo non vuol dire che tu debba fare tutto da solo. Anzi!
È proprio con l’intento di aiutarti che abbiamo progettato il corso Essere Genitori Oggi, che in sole tre giornate ti aiuterà ad acquistare più consapevolezza come mamma/papà e come educatore. Sappiamo bene quanto possano essere impegnativi questi ruoli, e quanto a volte possa far comodo una mano. Ancora di più, sappiamo che la vita del genitore cambia e si evolve insieme a quella del figlio: ogni età, ogni fase ha le proprie sfide e le proprie esigenze. Ecco perché abbiamo suddiviso il percorso in tre parti.

Essere genitori oggi ConsulGroup

DOVE E QUANDO

Tutte e tre le giornate si svolgeranno nella nostra sede in via C. F. Ghidini, 100 a Torbole Casaglia (BS), in queste date:

0 – 7 anni: sabato 11 maggio 2019 
7 – 14 anni: sabato 25 maggio 2019 
14 – 21 anni: sabato 8 giugno 2019

Chi siamo e trainer del corso

Volevamo prima dirti le cose fondamentali, ma adesso ci presentiamo. ConsulGroup è una società bresciana di formazione attiva da più di 15 anni.

Oltre a organizzare molti corsi obbligatori per legge ci occupiamo di sviluppo personale, a partire dal nostro team: abbiamo provato i workshop sulla nostra pelle e possiamo testimoniarne l’efficacia!

Come coach troverai Elsa Schiatti e Annalisa Ronchi. Oltre a guidarti nel percorso formativo, ti ascolteranno e risponderanno a tutte le tue domande.

Eccoli:

Annalisa Ronchi

Annalisa Ronchi

Trainer e mental coach

Elsa Schiatti

Elsa Schiatti

Insegnante e formatrice specializzata in pedagogia

Se non vuoi lasciare i tuoi bambini dai nonni, abbiamo anche attivato un SERVIZIO DI BABYSITTING per tutte e tre le giornate!

ISCRIVITI AL CORSO

Puoi seguirle tutte o  solo quelle che ti interessano. 

Se abiti a Torbole Casaglia o a Castel Mella, grazie al patrocinio dei Comuni, per te il corso è gratuito!
Se invece vieni da un altro Comune il contributo richiesto per ciascuna giornata è di €330.
Registrati subito per avere uno sconto del 22% e pagare solo €290 per una giornata o € 690 per il corso completo,
verrai contattato dal nostro staff per procedere con il pagamento!

Seguici su

Rimani in contatto con noi